Olanda, trovata morta la sorella della regina: ipotesi suicidio

Suicida in Argentina sorella della regina d'Olanda

Ines Zorreguieta, sorella minore della regina Maxima d'Olanda, è stata trovata impiccata nel suo appartamento di Buenos Aires. La madre avrebbe detto alla polizia che sua figlia non era più in cura psichiatrica e di non conoscere la possibili cause che l'hanno portata all'estremo gesto. Per la sovrana Maxima, fa sapere la casa reale, è uno shock oltre che un dolore immenso. Le due sorelle, nonostante i 15 anni di differenza di età, erano legatissime. Dopo le indiscrezioni della stampa sudamericana la conferma è arrivata direttamente dall'ufficio di comunicazione della famiglia reale olandese. Nel 2012 era stata ricoverata in una clinica di Buenos Aires per problemi legati al comportamento alimentare e alla depressione. Una storia simile anche a quella della sorella di Letizia Ortiz di Spagna, vittima di questa malattia.

Da un paio di anni però, come ricorda La Nacion, Ines aveva riacquistato un certo equilibrio, grazie anche alla nomina alla Direzione del segretariato del Consiglio nazionale al ministero dello Sviluppo sociale. La regina d'Olanda, annullati tutti gli impegni, volerà in Argentina per l'ultimo saluto alla sorella. Secondo il quotidiano olandese De Volkskrant la regina è rimasta scioccata e devastata dalla notizia della morte della sorella a meno di un anno di distanza dalla morte del padre Jorge Zorreguieta, avvenuto l'estate scorsa.

Correlati:

Commenti


Altre notizie