Calciomercato Napoli, rebus Hamsik: si va verso la cessione

La Cina chiama Hamsik il Napoli chiede 30 milioni

Nella cena di mercoledì sera a Roma c'era Marek (assistito dal suo entourage) e c'era lo stato maggiore del Napoli (De Laurentiis, Chiavelli e Giuntoli).

Al di là delle ammissioni (e delle parziali smentite), la tentazione di lasciare il Napoli è forte. "Ci aspettiamo dunque per avallare la tua cessione un'offerta economica congrua", il virgolettato riportato da Repubblica che sottolinea la valutazione da 30mln fissata che avrebbe deluso un po' Hamsik perché rischia di rimettere in discussione l'intera operazione anche se lui è già proiettato mentalmente verso la sua nuova avventura in oriente. Parlare di mal di pancia - patologia diffusa nel calcio come la peste nella Milano dei Promessi Sposi - sarebbe ingiusto e frettoloso, visto che Marek ha fatto semplicemente presente al Napoli il suo personalissimo desiderio di cambiare aria, senza però alzare barricate e fare musi storti. De Laurentiis chiede oltre 30 milioni, Praet il sostituto?

Correlati:

Commenti


Altre notizie