Morte Andrea Soldi | condannati vigili e psichiatra

Torino tso tragico quattro condanne a un anno e otto mesi per la morte di Andrea Soldi

Condannati a un anno e otto mesi di reclusione nella mattinata di oggi, mercoledì 30 maggio 2018, tre agenti di polizia municipale e un medico psichiatra ritenuti responsabili della morte di Andrea Soldi, deceduto nell'agosto 2015 nel corso di un ricovero coatto in piazza Umbria.

Imputati erano lo psichiatra Pier Carlo Della Porta, con i tre vigili Enri Botturi, Stefano Del Monaco e Manuel Vair. Ma l'intervento, secondo il pm Lisa Bergamasco, fu eccessivamente rude. I quattro imputati erano presenti in aula al momento della sentenza. "Meno male che c'è stata una condanna". E la sorella Maria Cristina Soldi: "Mio fratello era malato, ma intelligente".

"Al giudice va il nostro apprezzamento per come ha condotto questo difficile dibattimento".

Sulla stessa linea anche Stefano Castrale, legale dei tre vigili: "Impugneremo la sentenza e siamo certi che in appello il verdetto sarà di assoluzione". "Nei gradi successivi del processo dimostreremo che il nostro assistito non ha alcuna responsabilità". "Soldi era un paziente che seguiva da tempo con profonda dedizione".

Correlati:

Commenti


Altre notizie