Serie A Crotone, Ursino: "Napoli? Cercheremo di fare il massimo"

Crotone a Napoli si cercherà l'impresa-salvezza

Il Napoli non tirera' i remi in barca, ma noi proveremo a vincere.

Noi proviamo a fare il nostro dovere, poi si vede cosa succede.

Intervistato dai canali ufficiali rossoblu, è stato proprio Simy a parlare della prossima partita e del suo sogno di andare al Mondiale: "Siamo abituati ad allenarci così, sappiamo che avremo di fronte una grandissima squadra e ci stiamo preparando al meglio".

Il Crotone pareggia contro la Lazio e sa che adesso il destino non dipende più unicamente dal risultato che farà al San Paolo.

Nel decisivo scontro diretto contro il Chievo per la salvezza, il Crotone ha incassato una pesante sconfitta che potrebbe rivalutare la situazione della squadra in classifica. Arbitri? Non è vero che esiste compensazione, è una favoletta per evitare problemi. Stesso prezzo previsto anche per i ragazzi e le ragazze minori di 16 anni (tutti coloro che sono nati dopo il 20 maggio 2002). S'e dimostrato un grande allenatore. "La partita che ci ha tagliato le gambe - svela Ursino - non e' stata quella con la Spal, ma quella prima perche' il calcio e' fatto di psicologia e perdere al 93esimo col Benevento ci ha fatto entrare in campo nervosi con la Spal". La promessa in caso di salvezza? Rientro a casa e festeggio con la famiglia. A Napoli i calabresi mai hanno segnato nei tre precedenti di campionato, 2 in cadetteria e 1 in Serie A. E così, al massimo, c'è scappato il segno X: 0-0 alla 12esima giornata del 2001-2002.

Correlati:

Commenti


Altre notizie