Trovato un buco nero dalla massa di 20 miliardi di Soli

Nello Spazio è stato scoperto un buco nero 20 miliardi di volte più grande del nostro Sole

La scoperta, dell'Università Nazionale Australiana (Anu), è annunciata sulla rivista Publications of the Astronomical Society of Australia.

C'è un buco nero che ha una massa pari a 20 miliardi di volte il nostro sole.

Il massiccio buco nero emette quantità enormi di energia, composta principalmente di luce ultravioletta ma anche di raggi X, scrive Christian Wolf, della Research School of Astronomy and Astrophysics dell'ateneo e coordinatore della ricerca. "Se avessimo un mostro simile al centro della nostra Via Lattea, lo vedremmo apparire come 10 volte più luminoso di una luna piena, il che oscurerebbe quasi tutte le stelle nel cielo".

Gli studiosi lo hanno definito come "un mostro" capace di divorare una massa equivalente al nostro sole una volta ogni due giorni.

L'Universo cela sempre delle grandi sorprese, nell'infinità del cosmo vi sono miliardi di miliardi di galassie, molte di esse ospitano un buco nero, uno dei mostri più pericolosi, in grado di inghiottire pianeti, stelle ed ogni cosa capiti a tiro.

Correlati:

Commenti


Altre notizie