Tre operai precititano da piattaforma

Piattaforma si ribalta: precipitano tre operai, sono gravi

Incidente sul lavoro a Vedano al Lambro nella mattinata di giovedì. Gli operai - tutti e tre extracomunitari - stavano operando a diversi metri di altezza, su una piattaforma che avevano predisposto sotto al cavalcavia, lungo la vecchia Salaria. Gli operai stavano eseguendo i lavori per conto di una ditta incaricata della sistemazione dei piloni che sorreggono la struttura, rimasta danneggiata dal terremoto in modo molto grave.

All'improvviso, per ragioni che sono al vaglio degli inquirenti, la piattaforma ha ceduto ribaltandosi.

In via XXV Aprile sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale del comando cittadino che hanno effettuato i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Tutti hanno riportato gravi traumi altorace. Sul posto sono accorsi i mezzi di emergenza del 118 preallertati in codice rosso con un'ambulanza e un'automedica: il personale sanitario ha prestato assistenza all'operaio che è stato trasferito in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza. Ma sul posto è arrivata una secondaeliambulanza.

Correlati:

Commenti


Altre notizie