Mazda CX-3 2018 debutta in Giappone con un nuovo diesel 1.8

Mazda CX-3 il MY 2018 debutta sul mercato giapponese

Mazda CX-3 MY 2018 - Svelato a fine marzo durante lo scorso Salone di New York, la versione ristilizzata del Suv compatto della casa di Hiroshima è pronta a debuttare sui mercati internazionali.

Esternamente si notano subito la griglia anteriore di disegno rivisto e i gruppi ottici posteriori a LED, ma non mancano dei cerchi in lega inediti e la nuova tinta Soul Red Crystal. Più maturi gli interni, grazie ad un nuovo tunnel centrale dotato di bracciolo anteriore multibox e il freno di stazionamento elettrico.

Sulla Mazda CX-3 debutta dunque il nuovissimo motore diesel Skyactiv-D che porta la cilindrata a 1,8 litri offrendo una maggiore reattività e migliori prestazioni in termini di emissioni. Queste modifiche contribuiscono a migliorare l'efficienza dei consumi nelle condizioni di guida reali e permettono ai motori di rispettare i nuovi standard EURO 6 d-temp. L'ulteriore messa a punto del sistema di sospensioni, i pneumatici di nuova adozione e l'uso di materiali ad alto assorbimento nella struttura del sedile anteriore, offrono una guida più silenziosa e confortevole. Ridistribuiti anche i comandi del sistema di infotainment e, per finire con l'abitacolo, Mazda ha migliorato il sistema di insonorizzazione con l'introduzione di vetri più spessi.

Sul fronte della sicurezza, Mazda ha invece aggiornato lo Smart City Brake, il sistema che gestisce la frenata di emergenza in città, aggiungendo la capacità di rilevamento dei pedoni anche di notte e in condizioni di scarsa luminosità. Tra la dotazione sono infine confermati il Mazda Radar Cruise Control (MRCC) con funzione Stop & Go e il retrovisore interno fotocromatico.

È stata ufficialmente presentata la seconda edizione speciale della Mazda MX-5 inserita nella serie "The Top Limited Editions".

La prossima settimana (23 e 24 maggio) Monza sarà la regina delle flotte aziendali.

Correlati:

Commenti


Altre notizie