Antonia Klugmann lascia Masterchef: "Voglio dedicarmi al mio ristorante"

Antonia Klugmann lascia Masterchef: ecco perché

La giudice Antonia Klugmann lascia MasterChef. "Quest'estate ho deciso di restare a Vencò" e poi aggiunge: "Da MasterChef in poi il ristorante è sempre pieno, sia a pranzo che a cena, certi giorni abbiamo anche una lista di attesa di decine di persone".

Non è stato così grazie alla sua cucina, riflette la chef, il vero strumento per avere un rapporto sincero con chi si siede ai tavoli dell'Argine.

Una dimostrazione di serietà, lealtà al suo percorso professionale e soprattutto modestia.

"Ben venga la televisione, ed è bene che i cuochi la occupino, a patto che non ci trasformi in qualcosa che non siamo: io sono la cuoca di un piccolo ristorante in mezzo alla campagna, con sedici coperti e un orto da curare".

Quello che tutti i fan di Masterchef si chiedono ora è: chi arriverà al posto di Antonia? A Repubblica afferma: "È più che altro una questione pratica, per me partecipare a MasterChef significa chiudere il ristorante, L'argine, perché non posso essere presente in cucina". Il motivo dell'abbandono della chef è perché ha voglia di dedicarsi al suo ristorante.

Ad annunciare l'addio di Antonia Klugmann a MasterChef 8 è stata la stessa chef che ha rilasciato un'intervista a Repubblica Food nella quale ha spiegato di volersi dedicare al suo ristorante, L'Argine di Vencò, e che dunque non avrebbe potuto dedicare tempo alle registrazioni della nuova stagione di MasterChef, che andrà in onda il prossimo inverno. "Dopo la chiusura nel mese di giugno, necessaria per i lavori più pesanti, il locale sarà nuovamente operativo a partire dall'inizio di luglio e Antonia sarà, come sempre, presente per accogliere i suoi ospiti".

Correlati:

Commenti


Altre notizie