Spalletti: "Credo alla Champions League al 100%, come i tifosi"

Inter-Sassuolo 66.876 paganti sugli spalti

Solo un vero interista poteva salvare questa Inter. Per fortuna che c'è Walter Zenga. Assalto al Sassuolo. Obiettivo: vincere con 6 gol di scarto per la differenza reti con la Lazio. Lo stadio capitolino è pronto alla sfida. E' da escludere, invece, un recupero lampo da parte di Luis Alberto. "Assenti Parolo e Immobile, che non sono partiti per Crotone per provare a recuperare in vista del match contro l'Inter, sperando di poter festeggiare la qualificazione in Champions League già questo pomeriggio". L'imperativo che accompagnerà i nerazzurri all'Olimpico, sarà quello di centrare una vittoria.

Niente di strano, dunque, che nelle scommesse sul risultato esatto i bookmaker abbiano registrato un'impennata di giocate sull'opzione "altro", quella cioè che raggruppa i punteggi meno consueti per una partita di pallone, come il 6-0: tutti i maggiori operatori - apprende Agipronews - sono stati costretti a tagliare la quota, che è scesa da 7,00 a 3,50, un'offerta decisamente sotto la media rispetto a una partita di Serie A. E non sarò io a ricordare che le gite di maggio a Roma contro la Lazio sono il più devastante esempio di disastro psicopatologico che la storia della Beneamata ricordi. La Lazio passa presto per un'ingenuita' di Ceccherini che abbatte in area Lulic, che trasforma il rigore che Cordaz riesce solo a sfiorare, ma i calabresi caricano furenti e trovano il pari col solito Simy che di testa anticipa Radu.

L'ultimo posto disponibile per la qualificazione in Champions League è in bilico tra Roma e Milano. Si prospetta una dura battaglia sul terreno di gioco dell'Olimpico, in palio c'è la gloria ed un cospicuo gruzzolo economico da incassare.

Correlati:

Commenti


Altre notizie