Drammatico incidente vicino Roma, muore 19enne. Grave la fidanzata di 16 anni

Tragedia nella notte: esce di strada e si schianta su un albero. Morto un 19enne, grave la fidanzata

Un ragazzo di 19 anni, Roberto Caprara, con a bordo lato passeggero la fidanzata di 16 anni M.D. procedevano sulla strada in direzione via Caranella, quando all'uscita di una curva, la loro Fiat 500 ha toccato un'altra auto che proveniva in direzione Velletri, un'Audi A3, guidata da un 44enne del posto.

Il gravissimo incidente verso mezzanotte su via Vecchia Napoli. La giovane è in prognosi riservata in gravi condizioni. Per il giovane, purtroppo, non c'era più niente da fare, il violento urto contro il muro lo ha sbalzato fuori dal veicolo attraverso il parabrezza ed il conseguente urto gli è stato fatale.

Per estrarre la ragazza dall'abitacolo dell'auto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e al momento si trova presso l'ospedale di Tor Vergata, in sala rianimazione.

A qualche ora di distanza dalla tragedia avvenuta nella notte a Velletri, questa mattina un altro incidente è costato la vita ad un motociclista che percorreva la Tuscolana.

Caprara non è riuscito a mantenere il controllo della 500, forse per alta velocità, anche questo è da verificare, e si è schiantato contro un muro dopo aver urtato una vettura che procedeva in senso opposto. Al momento sono in corso le indagine per capire la dinamica esatta dell'incidente.

Correlati:

Commenti


Altre notizie