Giudice Sportivo: tre giornate a Veretout. E la multa alla Lazio

Giudice Sportivo: tre giornate a Veretout, Lazio multata

Oltre al calciatore francese, sono stati squalificati - tutti per un turno - altri dieci giocatori che salteranno dunque l'ultima giornata di camponato: Toloi (Atalanta), Montolivo (Milan), Nainggolan (Roma), Behrami (Udinese), Borini (Milan), Cionek (Spal), Everton (Spal), Helander (Bologna), Masiello (Atalanta), Salamon (Spal). Domani si attende la decisione del giudice sportivo di Serie A. Fra i dilettanti oggi ha fatto notizia la multa comminata agli Amatori Grassina: 150 Euro di ammenda "per lancio di oggetti in campo da parte dei propri sostenitori durante gran parte della gara".

BIANCHI Tommaso (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

GAGLIOLO Riccardo (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. ASCOLI per avere suoi sostenitori, al 24° del primo tempo ed al 45° del secondo tempo, lanciato due petardi nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art.

GOLUBOVIC Petar (Novara): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

PESCE Simone (Cremonese): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quindicesima sanzione).

Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. CROTONE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato sul terreno di giuoco tre bottigliette di plastica; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art.

SABELLI Stefano (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Correlati:

Commenti


Altre notizie