Calciomercato Roma, Di Francesco apre a Balotelli: "Ha grandi qualità e…"

Di Francesco Roma Balotelli

Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, ha partecipato alla trasmissione Tiki Taka su Italia 1. Schick scommessa possibile? È già un giocatore con grandissime potenzialità, non una scommessa: io devo metterlo nelle migliori condizioni per potersi esprimere e lui deve continuare a lavorare. Queste le sue dichiarazioni: "Abbiamo fatto un'ottima ora di calcio, attaccando e pressando la Juventus nella loro metà campo, ma non siamo stati bravi a concretizzare la grande pressione e le opportunità, con meno lucidità negli ultimi 20 metri".

MAX E GLI ALTRI - Di Francesco, infine, si sofferma anche sul campionato: "Contano i fatti e Allegri è uno degli allenatori più vincenti, il Napoli ha fatto l'errore di pensare di aver già vinto quando era a meno uno e con la Juve non te lo puoi permettere".

"Lo avevo già cercato quando ero a Sassuolo, al mercato penseremo più avanti e abbiamo già le idee chiare, ma è indubbio che Mario sia un giocatore dalle grandi qualità". A Roma ritroverebbe parecchi amici, tra i quali Daniele De Rossi che lo ha difeso a più riprese. Hanno fatto rinascere tanti giocatori a Torino. Del resto il suo ritorno in Italia appare assai probabile: su Super Mario sarebbe forte anche l'interesse della Fiorentina tanto che nel capoluogo toscano Balotelli avrebbe pranzato con il direttore sportivo viola Pantaleo Corvino. L'arrivo di Mancini, vero e proprio mentore del calciatore sia a Milano che a Manchester, aiuta in questo senso.

C'è mai stato un momento in cui in campo avresti voluto Totti?

È partito con qualche difficoltà, anche per colpa della lingua: è un ragazzo molto sveglio, io dico che più che turco è napoletano, perché capisce al volo quello che gli dici, e ti dice che ha capito anche quando magari invece non ha capito. Ha grandi qualità, specialmente nell'andare al tiro, non fa mai capire dove calcia e può solo migliorare. La Roma al primo posto delle sviste arbitrali? Cerco di non trasmettere questa mentalità alla mia squadra, lamentarsi e guardare gli arbitri. Lo avevo cercato al Sassuolo. "Dobbiamo ancora incontrarci per delineare il mercato ma Balotelli ha qualità importanti". Al momento questa notizia non ha trovato ulteriori riscontri, ma quel che sembra sicuro è che l'ex attaccante di Inter, Milan, Manchester City e Liverpool fa gola al club di James Pallotta, che sarebbe pronto a rilanciarlo nel nostro campionato, alternandolo o schierandolo insieme ad Edin Dzeko, trascinatore dei giallorossi anche in questa annata.

Correlati:

Commenti


Altre notizie