Berlusconi è candidabile, arriva il sì del giudice

Trend nelle preferenze ai partiti

"Siamo ancora più convinti che il partito continuerà a crescere insieme al presidente Berlusconi che è il vero leader dei moderati nel nostro paese".

"Giorgia Meloni (FdI): Sono felice per Silvio, un Presidente davvero immortale". Lo afferma Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera.

Per il contenuto: La riabilitazione di Berlusconi cambia tutto?

Questa notizia è destinata a modificare gli assetti politici che si stavano creando, in parte col suo appoggio, in parte contro di lui. La riabilitazione giudiziaria di Silvio Berlusconi apre nuovi scenari politici anche nell'immediato. Il segretario del Pd Maurizio Martina commenta: "In generale le sentenze si rispettano, per quel che ci riguarda la battaglia, la sfida con Berlusconi è sempre stata sul terreno politico".

Grazie alla presa di coscienza di Silvio Berlusconi, abbiamo visto nascere finalmente il nuovo Governo italiano, a distanza di due mesi dalle elezioni.

Stefano Parisi (Ei): "Voglio rivolgere un appello a Matteo Salvini: si fermi, non faccia l'accordo con Di Maio".

Stessa linea anche per il senatore Gilberto Pichetto, coordinatore regionale di Forza Italia in Piemonte.

Il Cavaliere potrebbe dunque rientrare in Parlamento dalla porta di servizio attraverso il meccanismo previsto dal Rosatellum per il quale è sufficiente che si liberi un seggio attualmente occupato da uno dei parlamentari azzurri eletti negli uninominali per far scattare le elezioni suppletive per la sostituzione. Un calvario durato 5 anni che non ha permesso al presidente Berlusconi di essere candidato come milioni di italiani gli chiedevano. L'ex premier non ha bisogno di elezioni anticipate dopo la decisione del tribunale di Milano di sospendere gli effetti della legge Severino e restituirgli la candidabilità.

Correlati:

Commenti


Altre notizie