Al via la prima campagna nazionale per il controllo dell'ipertensione

Controlli ipertensione piacenza

Lo slogan "Know your blood pressure", che per la campagna italiana è stato tradotto in: "Impara a conoscere la tua pressione arteriosa", è stato negli ultimi anni il motivo conduttore della Giornata Mondiale contro l'Ipertensione Arteriosa, promossa in tutto il mondo dalla World Hypertension League, in programma il 17 maggio di ogni anno. In Italia l'appuntamento annuale vede protagonista la Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa - SIIA, con il supporto della Croce Rossa Italiana. Da quest'anno la Giornata vedrà l'attiva partecipazione di Federfarma - e quindi di migliaia di farmacie - in tutto il territorio Italiano, con la contemporanea iniziativa congiunta "Abbasso la Pressione".

Così giovedì, dalle 9 alle 20, saranno insieme in piazza Monte Grappa e in corso Matteotti a Varese per sensibilizzare la popolazione nei confronti della lotta all'ipertensione arteriosa, eseguendo gratuitamente e senza impegnativa medica la misurazione della pressione arteriosa e una valutazione del rischio cardiovascolare, ricordando l'importanza della prevenzione in ambito cardiovascolare.

Solo la misurazione regolare della pressione arteriosa permette di diagnosticare l'ipertensione e di verificare l'efficacia della terapia nella prevenzione delle complicanze cardio-vascolari. A tutti i partecipanti sarà sottoposto un articolato questionario per valutare, oltre alla pressione arteriosa, la presenza di altri fattori di rischio cardiovascolare che, come è noto, condizionano il benessere e la qualità della vita dei pazienti.

Quale centro accreditato SIIA, partecipa all'iniziativa anche il centro per l'ipertensione arteriosa attivo presso il Reparto di Cardiologia del Presidio Ospedaliero di Manduria, che curerà anche attività di informazione nelle scuole.

Sebbene nella maggior parte dei casi l'ipertensione arteriosa risulti controllata dalla terapia, circa il 35% degli italiani ipertesi presenta - malgrado la terapia - valori pressori superiori a 140/90 mmHg.

L'ipertensione in Italia "interessa il 37% di tutta la popolazione adulta, ma viene spesso sottovalutata e un quarto degli ipertesi non è consapevole di esserlo, oppure chi lo sa non si cura o non tiene in considerazione i fattori di rischio correlati alla patologia".

Correlati:

Commenti


Altre notizie