IPhone SE 2 - uno schermo con notch secondo le ultime indiscrezioni

Apple: sembra proprio che il nuovo iPhone SE 2 abbia il notch

Secondo alcuni produttori di accessori che hanno mostrato i propri articoli a margine del 'Japan IT Week Spring Mobile Solutions Expo', Apple non avrebbe ancora fatto partire la produzione del melafonino, cosa che farebbe naufragare inevitabilmente la possibilità di vederlo presentato nel Q2 2018.

La società potrebbe anche scegliere di conferire al dispositivo lo stesso aspetto dell'originale iPhone SE, per non rompere i ponti con la tradizione.

E qui il cerchio si chiude: come caldeggiato in precedenza, il gigante californiano presenterà tre dispositivi, di cui uno "più economico" caratterizzato dal display a tecnologia LCD (in luogo dell'OLED, prerogativa esclusiva degli iPhone X 2018): si tratta proprio di iPhone SE 2, e chissà che il prezzo di listino inferiore non possa esser una vera e propria carta vincente per Apple.

A questo punto, le voci provenienti dalla Cina suggeriscono che l'Apple iPhone SE (2018) sarà svelato a fianco di iPhone Xs, iPhone Xs Plus e Apple iPhone 9 a settembre. La sua presenza è fondamentale nel concetto di smartphone 'borderless' in quanto permette l'alloggiamento di tutti i sensori (da quello fotografico, a quello ad infrarossi) senza tagliare eccessivamente la porzione di display a disposizione dell'utente. In questo modo le dimensioni contenute del nuovo iPhone potrebbero renderlo più appetibile a quella fascia di clienti che acquisterebbero volentieri uno smartphone di dimensioni contenute. Mancherà il Touch ID, cosa che dovrebbe accreditare l'ipotesi di vedere a bordo di iPhone SE 2018 il più recente FaceID.

Insomma, in assenza di un comunicato o di una presentazione ufficiale da parte di Apple, la presenza stessa del nuovo smartphone è avvolta nel dubbio. In particolare, in questo caso parliamo di design e data di uscita.

Correlati:

Commenti


Altre notizie