Catania, bimbo dimenticato durante gita

Catania bimbo dimenticato durante uscita in città prof indagati

Per questo, due docenti sono indagati in stato di libertà per il reato di abbandono di persone minori o incapaci.

Una gita dai risvolti impensati per un alunno di 11 anni 'dimenticato' dai suoi insegnanti nel centro storico di Catania.

Al momento di tornare in aula, però, l'undicenne si sarebbe fermato a parlare con alcuni coetanei di una classe diversa dalla sua. Secondo la ricostruzione della questura - a occuparsi del caso è il commissariato Borgo-Ognina - il bambino si sarebbe accorto di essere stato dimenticato e avrebbe iniziato a piangere. Così attirando l'attenzione su quanto avvenuto.

Un uomo ha trovato il bambino solo, spaventato e in lacrime, e ha avvisato i docenti. Questi, durante il tragitto verso la scuola, ha raccomandato all'11enne di non dire nulla ai genitori che invece, appresa la notizia dal figlio sono andati alla polizia.

Correlati:

Commenti


Altre notizie