Arrivano i 'Viagra hi tech', impossibili da 'taroccare'

Vent'anni fa arrivò la pillola blu ora è tempo di terapie hi-tech

Ma ora la pillola dell'amore potrebbe essere presto sostituita con prodotti hi-tech come onde d'urto o biofilm orali.

Viagra hi tech impossibili da taroccare. La pillola blu, a 20 anni dalla sua nascita, è il farmaco più venduto online, ma anche il più contraffatto. Di questo hanno parlato gli esperti al Congresso della Società italiana di Andrologia in corso a Roma. Circa il 70% di coloro che acquistano medicine sul web lo fanno per acquistare il Viagra taroccato che viene venduto da almeno 15000 siti che ogni giorno registrano tanti visitatori Circa 13 milioni al mese, ma effettivamente soltanto il 10% delle volte il principio attivo nelle confezioni disponibili on-line e proprio quello giusto al dosaggio opportuno. Il viagra infatti, è spesso preda di contraffazione, ma attraverso le nuove tecnologia non sarà più possibile farlo.

Insomma il viagra taroccato è un rischio per chi lo assuma. Un esempio di viagra hi-tech è il trattamento con onde d'urto che sono utili nel 70% delle persone che soffrono di disfunzione erettile. È il caso dei chewing-gum dell'amore, biofilm orali che si mettono sulla lingua e si sciolgono nel giro di pochi secondi: da un anno in Italia ne sono stati utilizzati già oltre 350mila. "E la tecnologia è avanzata anche nel gel intrauretrale a base di alprostadil, appena arrivato in farmacia, che si applica localmente al momento del rapporto", è questo quanto sottolinea Palmieri.

Correlati:

Commenti


Altre notizie