Varese, dosi di marijuana nell'astuccio: studente 18enne arrestato a scuola

Varese dosi di marijuana nell'astuccio studente 18enne arrestato a scuola

Uno studente 18enne di Varese è stato arrestato dai carabinieri per detenzione di droga ai fini dello spaccio. Il giovane, accusato di spaccio aggravato anche dal fatto di aver introdotto droga in una scuola frequentata anche da minorenni, si trova ora ai domiciliari.

Dopo la conferma della natura psicotropa delle sostanze rinvenute tramite narco-test, si è proceduto al loro sequestro, insieme al denaro e agli strumenti utilizzati per il taglio ed il confezionamento. Un altro studente di 19 anni, compagno di classe del primo, è stato invece segnalato alla prefettura per detenzione a uso personale di stupefacenti. Il controllo antidroga dei carabinieri era stato deciso in collaborazione con la direzione scolastica dell'istituto: la prossima settimana i carabinieri di Varese incontreranno gli studenti per sensibilizzarli sui rischi dovuti all'uso di stupefacenti.

Correlati:

Commenti


Altre notizie