TORINO. Torna l'Azalea della ricerca per la lotta contro i tumori

Pietramelara. Le azalee dell'AIRC, domenica 13 maggio in piazza San Rocco

È un regalo speciale per tutte le mamme, una vera e propria alleata per la salute che da oltre 30 anni contribuisce a migliorare la prevenzione, la diagnosi e la cura dei tumori che colpiscono le donne. Qui potete trovare la piazza più vicina a voi.

Torna l'appuntamento con l'Azalea della Ricerca di AIRC, il fiore simbolo della lotta contro i tumori femminili. Un gesto concreto per sostenere il lavoro dei ricercatori impegnati a rendere i tumori femminili sempre più curabili.

Anche quest'anno l'azalea pro Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro) sarà in vendita nelle principali piazze della città, domenica 13 maggio, giorno della festa della mamma, per l'intera mattinata dalle ore 8 alle 13. A fronte di una donazione di 15 euro insieme alla piantina verrà consegnata una speciale guida interamente dedicata alla salute in rosa con indicazioni pratiche degli esperti sui percorsi di prevenzione e diagnosi precoci.

Nel 2017 a 65.800 donne è stato diagnosticato un tumore alla mammella o agli organi riproduttivi. È però la patologia per la quale, negli ultimi due decenni, la ricerca ha ottenuto i migliori risultati portando la sopravvivenza, a cinque anni, a crescere dall'81% all'87%. Diverso è il caso del tumore dell'ovaio, difficile da diagnosticare precocemente e con un alto tasso di recidiva e resistenza ai farmaci.

Correlati:

Commenti


Altre notizie