Aeffe, crescita a doppia cifra dei risultati trimestrali

Aerospace & defense meetings

Nei nove mesi CheBanca! ha registrato un utile netto di 22,2 milioni di euro, in crescita di 3,6 milioni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (escludendo il provento non ricorrente legato all'acquisizione del ramo Barclays) e ricavi in crescita del 7,5%, da 201,2 a 216,2 milioni, di cui 72,5 milioni nell'ultimo trimestre, grazie soprattutto alla crescita delle commissioni (+13,1%).

"I positivi risultati consolidati dell'esercizio 2017 - ha commentato l'amministratore delegato Bruno Zago - confermano il trend degli anni precedenti". La crescita registrata dei ricavi a doppia cifra e il frutto dei significativi investimenti realizzati che hanno consentito al Gruppo Pro-Gest di confermarsi tra i principali player del mercato. "L'ecosostenibilità dei nostri imballaggi, ottenuti da materie prime riciclate, insieme alla rilevante e costante qualità degli stessi, si inserisce in un trend di crescita della domanda su scala mondiale e determina una crescente richiesta da parte dei nostri clienti sempre più attenti ai valori qualitativi ed ambientali". In Italia questo settore cresce in misura inferiore, tuttavia i risultati del Gruppo Pro-Gest relativi all'anno 2017 confermano una crescita che premia particolarmente le politiche commerciali del Gruppo.

L'Ebitda pari a 20,3 milioni di Euro (21,4% dei ricavi), rispetto ai 15,4 milioni di Euro (19,4% dei ricavi) del primo trimestre 2017, con un miglioramento di 4,9 milioni di Euro (+32%).

A fine marzo l'indebitamento netto del gruppo ammontava a 8,66 milioni di euro, in forte contrazione rispetto ai 45,43 milioni di inizio anno.

Treviso, 10 mag. (AdnKronos) - Il Consiglio di Amministrazione di Pro-Gest S.p.A. ha approvato il Bilancio Consolidato.

Correlati:

Commenti


Altre notizie