"Triste aver raggiunto quest'età": muore a 104 anni con suicidio assistito

Muore a 104 anni con il suicidio assistito

In passato aveva tentato il suicidio e in seguito a una caduta a casa aveva deciso di cercare un aiuto per un suicidio assistito. Secondo Exit, lo scienziato non è il primo australiano che - come molti europei - si reca nella Confederazione per morire.

Così David Goodall, botanico ed ecologista più anziano d'Australia, è morto oggi alle 12.30 in una clinica a Liestal, vicino a Basilea, come aveva richiesto.

Dopo un tentativo fallito di suicidio all'inizio del 2018 lui, che non soffriva di alcuna malattia in fase terminale, aveva chiesto alle autorità australiane di poter beneficiare di un suicidio assistito.

"È una mia decisione, voglio finire la mia vita, e sono grato che sia possibile in Svizzera", ha detto ieri davanti a cinquanta giornalisti provenienti da Svizzera, Germania, Francia, Regno Unito, Cina, Stati Uniti, Uniti e Australia. Di fronte al rifiuto ha scelto dunque di recarsi in Svizzera, dove diverse fondazioni offrono questo servizio. L'"ultimo appuntamento" è in queste ore, in uesti minuti, accompagnato dai famigliari. Si tratta di un prodotto letale a base di pentobarbital, un potente sedativo che in dosi consistenti ferma i battiti del cuore. Exit ha spiegato che lo scienziato ha dato istruzione di disperdere le sue ceneri, senza sepolture o cerimonie. Il 104enne non credeva in una vita dopo la morte. Lo scienziato - riporta il quotidiano svizzero Blick - era arrivato l'altro ieri in Svizzera dall'Australia con l'esplicità volontà di mettere fine ai suoi giorni, gesto che gli era impedito dalle leggi del suo paese. "Era tranquillo e voleva che tutto avvenisse il più velocemente possibile", ha detto ancora il portavoce. In Svizzera, invece, la legge prevede che ogni persona in buona salute mentale e che abbia espresso da un certo periodo l'auspicio costante di porre fine alla sua vita possa chiedere quella che si chiama morte volontaria assistita.

Correlati:

Commenti


Altre notizie