Il treno dei pendolari viaggia con la porta aperta. Trenord: "Atto vandalico"

Linea Lecco-Milano, treno in viaggio con le porte aperte: esposto in Procura del Codacons

Tanto che i pendolari infuriati hanno alla fine forzato le porte per uscire. Nelle immagini si vede il treno in corsa con le porte assolutamente spalancate.

Questa mattina, martedì, il treno per Milano Centrale partito dalla stazione di Lecco alle ore 6.52 ha percorso un tratto con le porte aperte (sicuramente in una carrozza). Poi una volta fermo in stazione, sono intervenuti i manutentori. Trenord farà piena luce sull'episodio con un'inchiesta interna. Momenti di panico nei vagoni tra i pendolari che sono stati fatti scendere dal treno. Come è possibile che, nonostante la presenza dell'allarme sonoro in funzione il treno non sia stato immediatamente fermato? "Presenteremo un esposto in Procura della Repubblica per verificare le eventuali responsabilità penali, e una diffida a Trenord sul tema sicurezza".

Correlati:

Commenti


Altre notizie