Renato Vallanzasca si è ravveduto ed è cambiato

Vallanzasca: dal carcere la richiesta di libertà condizionale

Renato Vallanzasca, attualmente in carcere a Bollate, ha chiesto al Tribunale di Sorveglianza di Milano di poter ottenere "la liberazione condizionale e la semilibertà". Lo scrive l'Equipe di osservazione e trattamento del carcere di Bollate. Già, ma la struttura cosa ha detto di così determinante? "Non potrebbe progredire con altra detenzione e si ritiene che possa essere ammesso alla liberazione condizionale", cioè che possa concludere la pena fuori dal carcere in libertà vigilata.

Nell'agosto del 2017, poi, Vallanzasca è tornato a far parlare di sè.

Nei prossimi giorni, i giudici dovranno decidere se accettare o meno tale richiesta.

Correlati:

Commenti


Altre notizie