Nascondono la droga in garage: arrestati due pusher

Dieci chilogrammi di hashish arrestata una coppia di spacciatori marocchini a Terni

Gianluca Loche, 37 anni, nato ad Assemini ma ufficialmente residente a Pirri, disoccupato, è stato arrestato la scorsa mattina dagli agenti della Squadra Volante [VIDEO] con le pesanti accuse di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La perquisizione è comunque proseguita con l'ausilio di un cane antidroga che ha guidato i militari verso un armadio guardaroba a muro nel cui doppio fondo hanno scoperto una busta sottovuoto con 556 grammi di cocaina purissima che, se adeguatamente tagliata e venduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare circa 75.000 euro.

In un cassetto sono stati rinvenuti una cartuccera con 35 munizioni da guerra calibro 7,62, utilizzabili per diversi tipi di armi da guerra come AK-47 Kalashnikov e MG 42/59.

A Cagliari, nel corso di un posto di controllo effettuato nel lungomare poetto, i finanzieri hanno scoperto un cittadino italiano 32enne, in possesso di 0,6 grammi di hashish.

L'attività non ha tardato a dare i suoi frutti, in quanto durante le operazioni i militari hanno rinvenuto in una cantina una borsa contenente un boccaccio di vetro con all'interno 50 grammi di marijuana, una bustina con ulteriori 15 grammi della stessa sostanza, 5 dosi di hashish, avvolti in carta stagnola, del peso di 9 grammi e due bilancini di precisione.

Correlati:

Commenti


Altre notizie