Malagò: "È il momento di scegliere il nuovo ct della Nazionale"

Malagò “Su Buffon valutazioni faziose”

Al taglio del nastro, è intervenuto, infatti, anche il Presidente nazionale del CONI, Giovanni Malagò, accolto con particolare calore dalle centinaia di bambini che prendono parte al progetto voluto dallo stesso comitato olimpico e denominato "Sport di Classe".

Nazionale, Malagò | "E' arrivato il momento di valutare e giudicare chi sarà il nuovo ct su cui costruire il percorso del futuro".

Si torna dunque al tanto discusso caso Buffon: "Sono state fatte valutazioni in un modo fazioso da una parte o dall'altra". Con Mancini in vantaggio con la concorrenza, tant'è che l'ex ct Marcello Lippi, ieri sera, ha detto che "secondo me, ad allenare la Nazionale ci andrà Mancini, E' una mia opinione". In merito alla mancata qualificazione ai mondiali, Malagò si è detto felice che "dopo quella che è stata riconosciuta da tutti come una disfatta sportiva, le squadre Under 17 e Under 19, uomini e donne, hanno invece ottenuto il pass" per le rispettive qualificazioni. "Se ci sono dei problemi non è che se vinci le partite li hai risolti e se le perdi va tutto male". "Ricordo che la squadra femminile e l'Under 21 sono le due squadre olimpiche che si giocano poi la qualificazione per Tokyo 2020". Qualcuno può dire che snatura il calcio, ma l'ho vista applicata negli altri sport, il rugby, la pallacanestro, la pallavolo, avrei una lista infinita di discipline e di sport di squadra che grazie alla tecnologia hanno risolto la 'stragrandissimissima' maggioranza dei casi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie