Lazio, Immobile dolorante dopo il derby

Video/ Fiorentina Spal (0-0): highlights della partita (Serie A 32^ giornata)

Le prossime tre partite, in particolare, potrebbero essere fondamentali: la Sampdoria affronterà sì la Lazio in trasferta, gara anch'essa quasi proibitiva sulla carta, ma ospiterà al "Ferraris" due squadra praticamente salve e con poco da chiedere al campionato, il Bologna e il Cagliari. Per me è stata un'ottima esperienza, ma riguarda il passato. "Badelj? Ci manca, lo ritengo importantissimo, ma siamo riusciti a comandare il gioco anche con altri calciatori". "Simone ha fatto e sta sicuramente facendo un ottimo lavoro". Federico sta giocando ad alto livello e sta migliorando tanto nelle situazioni in cui lo vedevo più in difficoltà. La squadra di Leonardo Semplici si è affidata soprattutto ai lanci lunghi, ben 12, e agli attacchi dalla destra (8); la Fiorentina ha provato a sfondar al centro (13 attacchi).

Siamo troppo concentrati sul presente per parlare del futuro. "Lo faremo con lucidità dopo il 20 maggio (fine del campionato, ndr)". Un ragazzo nasce con certe qualità poi si lavora per raffinarle. "Penso però che sia già migliorato tanto". Fiorentina anche imprecisa (ben 13 tiri fuori) e che si è accontentata maggiormente di cercare conclusioni e soluzioni da fuori area (solo 4 tiri sono arrivati dall'area di rigore della Spal), ma che anche così ha avuto 11 occasioni da gol rispetto alle 2 degli ospiti. Adesso la maggior parte dei giocatori vogliono rimanere, mentre qualche mese fa volevano andarsene. "Ne terremo conto al momento delle scelte, poi ovviamente punteremo in estate a migliorare la squadra prendendo le giuste decisioni".

Correlati:

Commenti


Altre notizie