Juventus, Benatia sbotta: "Sempre più disgustato dal mondo del calcio"

Juventus, Benatia sbotta:

Nonostante sia quasi trasorsa una settimana da quel fatidico episodio verificatosi negli ultimi istanti di Real Madrid-Juventus, le discussioni in merito non sembrerebbero volersi placare.

Durissima risposta di Medhi Benatia, autore del fallo del discusso calcio di rigore grazie al quale, al 93' di Real-Juventus, i blancos hanno staccato il pass per la semifinale di Champions League, al comico Maurizio Crozza, che in tv nel corso della trasmissione Fratelli di Crozza sul NOVE aveva ironizzato con termini tutt'altro che edulcorati all'indirizzo del difensore marocchino e di Buffon. E Crozza ha replicato: "Ma come uno stupro?". Il comico aveva bacchettato il giocatore della Juventus: "Bisogna stare attenti alle parole, non si può usare la parola stupro". Io non so se hai idea di cosa sia uno stupro: ovviamente neanche io ce l'ho.

BENATIA DURO - Parole a cui ha voluto rispondere lo stesso Benatia, con una storia postata sul suo account Instagram: "E se vuoi provare sono a Vinovo tutti i giorni, ti aspetto!". E poi, ancora: "Imbecille testa di c., non fai ridere nessuno". "Tieni te lo metti dove ti piace" ha scritto Benatia, allegando delle emoticon con il dito medio.

Correlati:

Commenti


Altre notizie