Due banditi assaltano un Circolo di Modica: rapina nel cuore della notte

Auto contro garage a Modica Alta								Un incidente autonomo

È accaduto a Modica Alta, la notte tra venerdì e sabato, quando il titolare di un bar della zona è stato aggredito da due persone, che lo hanno costretto a consegnare la somma guadagnata durante la sera. I malviventi si erano nascosti nei pressi dell'abitazione della vittima di cui ne avevano studiato le abitudini serali, aspettando il suo arrivo per rapinarlo del guadagno della serata. Due malviventi hanno atteso che l'uomo uscisse dal locale e dopo averlo seguito a piedi per qualche decina di metri lo hanno bloccato intimandogli la consegna dell'incasso dell'intera giornata, circa 900 euro in contanti.

E attraverso quelle indicazioni, in particolare sull' accento albanese dei due, i poliziotti del Commissariato di Modica hanno avviato una rapidissima indagine che ha subito condotto fino a Theodhori Grabova da tempo peraltro sotto osservazione da parte della Polizia. Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno anche trovato le armi usate per compiere l'aggressione. Grabova Theodhori è risultato destinatario di un provvedimento di espulsione a cui lo stesso non aveva mai ottemperato. Il giovane si era stabilito a Modica Alta, trovando ospitalità presso diversi amici, anche italiani, e vivendo di espedienti.

Correlati:

Commenti


Altre notizie