Svastiche e scritte naziste nei bagni di Montecitorio

La svastica e il canto nazista sono stati incisi sulla porta del bagno di Montecitorio

Una svastica seguita dal verso di un inno dei canti della Wehrmacht è stata incisa sullo stipite interno di uno dei bagni degli uomini di Montecitorio, comunemente utilizzati dai deputati.

Sotto, una scritta in tedesco: "Es braust unser panzer", ovvero "Il nostro carro armato sta ruggendo". Così si legge un po' più in basso, rigorosamente in italiano e con linguaggio colorito, un sonoro "ma vai a cagare".

Ivan Scalfarotto, esponente del Partito Democratico, ha commentato su Facebook la notizia. I sospetti sono tutti concentrati su qualcuno che frequenta quegli ambienti in questa nuova legislatura, visto che finora quella scritta non era mai stata notata da nessuno.

Correlati:

Commenti


Altre notizie