Roma e Latina. Arresti per frode fiscale e riciclaggio

Riciclaggio, arrestati commercialisti e imprenditori

Dalle prime ore dell'alba di oggi, lunedì 16 aprile 2018, uomini della Polizia e Guardia di Finanza di Latina hanno avviato un'operazione congiunta mirata a sgominare un'associazione per delinquere finalizzata a frodi fiscali e riciclaggio. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall'Autorita' Giudiziaria pontina riguarda commercialisti e imprenditori, alcuni dei quali già coinvolti nell'amministrazione del Latina calcio U.S.

Il Latina calcio trasformato nella loro "cassaforte", utilizzato per riciclare denaro prima ancora che per mandare avanti la società.

Il carteggio tra l'avvocato Censi e Fabrizio Colletti
Il carteggio tra l'avvocato Censi e Fabrizio Colletti

Secondo le indagini, l'attività illecita avrebbe permesso di accumulare patrimoni per oltre 60 milioni di euro.

Inutile il tentativo di ottenere il dissequestro dai giudici del Riesame che bocciarono il ricorso. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che avrà luogo alle 11 presso la sala conferenze della Procura della Repubblica di Latina.

Correlati:

Commenti


Altre notizie