Rapina in banca, presi in ostaggio dipendenti e clienti della Credem

Alcuni malviventi, secondo quanto riporta il Mattino, armati di pistole si sono introdotti negli uffici dell'istituto di credito e hanno tenuto in ostaggio impiegati e clienti. I banditi sono entrati in banca attraverso un buco nel pavimento e armi in pugno si sono fatti consegnare il contante contenuto nella cassaforte.

È caccia all'uomo in tutto il Napoletano dopo una rapina alla Credem di piazza San Ciro. Il bottino ammonterebbe a centomila euro. I malviventi sono poi scappati attraverso il sistema fognario guadagnadosi la fuga. Indagano gli agenti del locale commissariato della Polizia di Stato.

Correlati:

Commenti


Altre notizie