Atalanta-Inter, probabili formazioni: Gasperini senza Ilicic e Petagna Video

Quest'oggi il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, è intervenuto in conferenza stampa per parlare del prossimo match di campionato. I numeri dell'Atalanta per un terno secco sulla ruota di Milano sono serviti, soprattutto pensando che stasera ci saranno i cugini dell'Inter (alle 20.45), in una sfida che può dare slancio verso le zone nobili della graduatoria. Finora siamo rimasti sempre in partita, dimostrando solidità e maturità, acquisendo consapevolezza.

ATALANTA (3-5-2): Berisha 6,5; Masiello 6,5, Caldara 6, Toloi 6; Cristante 6 (Mancini s.v.), Gosens 6 (Castagne s.v.), Freuler 6, De Roon 6, Hateboer 6,5; Gomez 6, Barrow 6,5 (Cornelius 5,5). "L'importante sarà sostituire Petagna". La difesa dell'Inter non è delle più facili da superare, aver creato 3-4 occasioni è notevole, aver mandato l'attaccante davanti al portiere è un qualcosa di inusuale, sono contento delle prestazioni di Barrow e Cornelius. Non mi aspettavo il cambio di modulo di Spalletti, ma siamo comunque preparati a tutti i tipi di moduli.

EUROPA LEAGUE - "Pareggio che rallenta la corsa per l'Europa League? Sta facendo bene e in poco tempo sta già facendo bene". Per la verità, calendario alla mano, la Dea avrebbe infilato il tris con Bologna e Verona in trasferta e Udinese a Bergamo, ma il gioco dei recuperi ha messo la gara persa con la Juventus proprio nella settimana tra la vittoria contro la formazione di Donadoni e quella di Pecchia.

Squadra che convince non si cambia: le assenze potrebbero però portare almeno ad un paio di sostituzioni, per squalifica e infortunio.

"Tutte le italiane nelle coppe hanno regalato emozioni coinvolgendo tutti quanti, peccato sia passata solo la Roma. Dispiace che non riesca ad avere qualche gioia in più ma posso fargli soltanto i complimenti: giocare con questa intensità e questa qualità non è cosa da poco".

Correlati:

Commenti


Altre notizie