Siria, Salvini: un errore tremendo, l'Italia non sia complice

Governo, Salvini: meglio voto se continuano

Grande l'entusiasmo per una manifestazione nuova che ha incuriosito e per cui si era creata tanta attesa nelle scorse settimane, testimoniata anche dalla corsa ai biglietti (più volte messi sul mercato) per assicurarsi un posto in tribuna o nella zona prato.

"Credo - aggiunge Gentiloni - che questo impegni l'intera comunità internazionale a moltiplicare gli sforzi per impedire e prevenire l'utilizzo di armi chimiche". Sono Paesi alleati, con gli Usa la nostra alleanza e' molto forte e particolare. "Sarebbe ancora più bello se da domani tutte le strade di Roma fossero utilizzabili da auto (e moto!) di semplici cittadini, che ogni giorno rischiano di sparire in buche profonde come crateri".

"Stanno ancora cercando le "armi chimiche" di Saddam, stiamo ancora pagando per la folle guerra in Libia, e qualcuno col grilletto facile insiste coi "missili intelligenti", aiutando peraltro i terroristi islamici quasi sconfitti".

Salvini, intervistato da Radio Anch'io ha rilasciato diverse dichiarazioni, tra queste, ha parlato del veto contrapposto che hanno posto Di Maio e Berlusconi ad un'alleanza della Lega con l'uno o con l'altro partito per andare a governare quale coalizione allargata. "Pazzesco, fermatevi", ha detto Matteo Salvini su twitter sull'attacco in Siria. Salvini ha annunciato che resterà alla fiera di Verona fino alle 18, ovvero "fino alla chiusura dei cancelli". "Ecco perché questo vecchietto, guardandosi allo specchio e ripensando alle parole della madre nel '94, è tornato in campo per opporsi a questo pericolo e far sì che l'Italia non cada nelle mani dannosissime di questo movimento".

Correlati:

Commenti


Altre notizie