Esercitazione della Protezione civile a Bovisio Masciago: 50 volontari da sette Comuni

PROTEZIONE CIVILE, CON IL NUOVO CODICE CITTADINI E VOLONTARI AL CENTRO

La Protezione Civile Nazionale ha chiesto nell'incontro odierno alla Regione Abruzzo l'assegnazione di alcuni spazi del Centro Smistamento Merci di Avezzano come nuova sede del polo logistico che attualmente si trova a Roma, grazie alla posizione strategica che ha il sito marsicano. Coinvolti 50 volontari di sette Comuni col supporto di Brianzacque. Il 13-14-15 aprile si terrà "ProCivEs BM 2018" che dal 2014 si svolge sul territorio comunale per preparare i volontari a fronteggiare le emergenze. E' questo l'appuntamento che era in calendario per sabato 14 aprile dalle 10 alle 18.

Oltre a Bovisio Masciago parteciperanno i comuni di Barlassina, Cesano Maderno, Desio, Lentate Sul Seveso, Seveso, Varedo e la Croce Bianca che presidierà tutti gli scenari esercitativi dal venerdì sera alla domenica mattina.

Il sindaco non è più l'unica autorità di protezione civile, la norma ora individua come autorità, e le responsabilità a questa connesse, il presidente del Consiglio dei ministri, i presidenti della Regione e i sindaci metropolitani. "Un ringraziamento doveroso ai nostri volontari e a quanti presteranno il proprio contributo all'evento".

"È un momento storico per la città - aggiunge il consigliere Perini - perché finalmente, dando seguito alle linee programmatiche votate dal consiglio comunale, siamo riusciti a riunire in un unico tavolo tutti i gruppi e le associazioni per affrontare al meglio le sfide e gli scenari inerenti la sicurezza delle persone, sia a Senigallia che in altri territori".

Correlati:

Commenti


Altre notizie