Juve, scocca l'ora delle squalifiche? Ecco che cosa rischiano Buffon e Chiellini

Bari Alessandro Del Piero inaugura il suo store

Se l'arbitro, per le sue decisioni, non ha ricevuto alcuna percossa, secondo il parere di Giorgio Chiellini, ad uscirne con le ossa rotte è stata proprio la Juventus, massacrata, tra andata e ritorno, da alcune scelte discutibili dei direttori di gara.

I calciatori della Juventus hanno fatto di tutto per deconcentrare Cristiano Ronaldo ma non ci sono riusciti. "Dal campo sembrava impossibile dare un rigore così folle e quando l'arbitro lo ha fischiato è già tanto che non sia successo di peggio".

Chiusura amara: "Peccato perché, con il Barcellona fuori, due italiane in semifinale sarebbero state una gran cosa". Le parole veementi di Buffon a fine partita, che hanno fatto seguito al cartellino rosso, e il gesto di Chiellini sono la fotografia del finale di partita del Bernabeu. "Non mi resta che augurare buona fortuna a Roma e Lazio per il loro cammino europeo". Il fallo subito da Lucas Vazquez nel finale è molto simile a quello ai danni di Cuadrado una settimana fa che all'epoca non è stato sanzionato, purtroppo sono episodi che fanno la differenza tra la qualificazione e l'eliminazione.

La sfuriata contro l'arbitro Michael Oliver rischia di costare grosso a Gigi Buffon che, stando a quanto scrive La Gazzetta dello Sport, rischia di essere squalificato non solo per i match di Champions League (che comunque non dovrebbe più giocare) ma anche per quelli di campionato. Oliver non ha un cuore, ha un bidone dell'immondizia al posto del cuore. E' stato uno sforzo enorme non andare oltre.

Correlati:

Commenti


Altre notizie