Truffa, dieci dipendenti arrestati al Comune di Pozzuoli

Arrestati 10 dipendenti del parcheggio di Pozzuoli: in bici sul lungomare nell'orario di lavoro

Dalle ricostruzioni investigative è emerso che i dipendenti infedeli e assenteisti si mettevano d'accordo tra di loro e timbravano il cartellino di tutti per coprirsi a vicenda.

I badge nascosti in un cassetto, così che uno solo potesse timbrare per tutti. Nel frattempo i dipendenti, come dimostrano i pedinamenti dei carabinieri, andavano a passeggiare sul lungomare.

Truffa: è l'accusa che ha portato i carabinieri di Pozzuoli ad arrestare 10 dipendenti del parcheggio comunale multipiano per assenteismo.

POZZUOLI- Ufficialmente erano in servizio, ma negli stessi orari in cui risultavano a lavoro erano sul lungomare in bici o scooter. La procura generale presso la corte dei conti avvierà gli accertamenti per stimare il danno erariale e procedere al recupero.

Correlati:

Commenti


Altre notizie