Garibaldi, un'altra vittima del morbillo: morto bambino di 10 mesi

Comunemente considerate "benevole", il morbillo e l'influenza in realtà possono avere conseguenze drammatiche e su grandi masse di popolazione causano ogni anno migliaia di casi e non pochi morti.

Un bambino di dieci mesi è morto all'ospedale Garibaldi di Catania, dove era ricoverato in Rianimazione, per complicanze legate al morbillo.

Il piccolo era stato inizialmente ricoverato nell'ospedale di Acireale, poi le sue condizioni respiratorie e cardiocircolatorie si erano aggravate ed era stato trasferito nel nosocomio del capoluogo etneo.

Non si tratta del primo decesso a Catania per morbillo.

Nell'ospedale Garibaldi di Catania sono 218 i casi di morbillo diagnosticati, con due decessi. La Regione Sicilia ha riportato l'incidenza più elevata. Il 43% ha sviluppato almeno una complicanza, mentre oltre il 60% dei casi è stato ricoverato.

A quanto si sa, il bambino è stato contagiato dalla madre non vaccinata. Nello stesso periodo sono stati segnalati 3 casi di rosolia.

Correlati:

Commenti


Altre notizie