Serie A, caos con gli arbitri: potrebbe esserci uno sciopero, la situazione

Piero Giacomelli

Come già avvenuto in Portogallo lo scorso dicembre per le troppe accuse e i troppi sospetti, anche gli arbitri di Serie A minacciano lo sciopero. "E che Nicchi non intende assolutamente mollare". "Ci troviamo in un contesto surreale in cui un arbitro, Di Bello, è costretto a comparire in Tribunale davanti al giudice di pace, convocato dall'associazione dei consumatori per non aver assegnato un calcio di rigore".

Sabato 14 aprile sono in programma quattro partite di Serie A, nove di Serie B ed altrettante di Serie C giusto per rimanere tra i professionisti. Allo stato attuale però sembra che l'idea di uno sciopero non sia condivisa da tutti i membri del Comitato Nazionale.

Correlati:

Commenti


Altre notizie