Melendugno, incidente mortale sulla strada per Lecce: due le vittime

Incidente tra moto e bici, due morti un 28enne e un 46enne

MELENDUGNO- L'impatto è stato fatale.

E' di due morti il bilancio di un incidente stradale avvenuto nella serata di ieri a Melendugno (Lecce), sulla strada che conduce a Lecce.

Grave incidente questa mattina in viale Confalonieri a Noto, in provincia di Siracusa, dove una moto di grossa cilindrata e una bici da corsa si sono scontrati causando il ferimento delle persone a bordo.

Una delle vittime è una persona di colore, da subito apparsa esanime.

Di certo c'è che il migrante, un ventenne originario della Nuova Guinea e ospite di un centro di accoglienza ad Acquarica di Lecce, era in sella alla sua bici, mentr il giovane melendugnese era in moto. Inutili i tentativi di rianimazione anche per l'altro uomo, un 46enne di Calimera, A.M., di professione pizzaiolo. Lo schianto è stato così violento da rendere irriconoscibili i due corpi.

Sul posto sono intervenuti i Vigili Urbani di Noto che prima hanno provveduto a deviare il traffico e poi hanno immediatamente avviato i rilievi del caso.

Correlati:

Commenti


Altre notizie