Violenza sessuale con rapina alla fidanzata: trentenne viterbese in manette

Firenze rapine lesioni e violenza sessuale in centro arrestati quattro giovani					Cronaca	
				13/03/2018				
	
		
	
			
	Furti e violenze nella notte

I due hanno riferito che il loro aggressore, probabilmente sudamericano, li ha minacciati con un'arma, anche se non è ancora chiaro se fosse una pistola o un coltello.

Secondo quanto racconta Massimo Pisa su Repubblica, tutto è successo lunedì sera, poco dopo le 23. Quindi, finito il "lavoro", il "sudamericano" sarebbe salito sulla Fiat Punto della coppia e sarebbe andato via. Tanto che lei, spaventata e sotto shock, ha deciso di uscire e scappare, avendo la fortuna di trovare sulla sua strada due poliziotti.

Gli stessi agenti hanno poi ascoltato la vittima e hanno acquisito i nastri delle telecamere di sicurezza della metro, che hanno incastrato il 65enne.

Nel 2005, come in un incredibile ricorso dell'orrore, in via Chopin era avvenuta una identica rapina con stupro. In quel caso furono identificati e arrestati cinque romeni di cui due minorenni.

Si era appoggiato contro di lei approfittando della calca dell'orario di punta.

Correlati:

Commenti


Altre notizie