Tragedia a Napoli, muore una bambina di 7 mesi al Cotugno

Tragedia a Napoli, muore una bambina di 7 mesi al Cotugno

Tragedia all'ospedale Cotugno di Napoli, dove una bambina di 7 mesi è morta per meningite. Stando a quanto si apprende, la piccola che era originaria di Nola, è stata dapprima condotta nell'ospedale nolano in codice rosso. Stando alle parole de Il Mattino, dopo la diagnosi di una possibile meningite, successivamente c'è stato il trasporto nel centro ospedaliero napoletano. Già li era stata ricoverata ma poi l'urgenza, a causa della malattia infettiva, ha causato il trasferimento a Napoli.

Si tratta di una delle forme cliniche attraverso la quale si manifesta la meningite.

Sul corpicino erano già presenti le tipiche petecchie (macchie emorragiche) che segnalano l'avvio di un processo di sepsi, ossia di diffusione del batterio nel sangue, da cui parte il completo sovvertimento dei parametri coagulativi e che fa da innesco alla progressiva insufficienza di tutti gli organi. In poche ore si è spenta. E' la quinta vittima dall'inizio dell'anno del batterio killer.

Correlati:

Commenti


Altre notizie