Snam: i giudizi degli analisti dopo i conti del 2017

Energia	Come cambia la brand identity di Snam	di
		Chiara Rossi

L'esercizio 2017 di Snam si chiude con un utile netto adjusted a 940 milioni di euro (+95 milioni di euro; +11,2% rispetto all'utile netto pro-forma adjusted del 2016, grazie anche ai minori oneri finanziari netti che beneficiano della riduzione del costo medio del debito). Il consiglio ha inoltre deliberato di proporre all'assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di 0,2155 euro per azione, di cui 0,0862 euro per azione gia' distribuiti a titolo di acconto nel mese di gennaio 2018. I ricavi totali sono stati pari a 2,441 miliardi (+1,1% sui ricavi totali pro-forma adjusted del 2016).

Snam riporta per il 2017 una domanda di gas naturale (metano) da 75,1 miliardi di metri cubi (+6,0% rispetto al 2016, in aumento per il dodicesimo trimestre consecutivo). Inoltre il gas immesso nella rete di trasporto è salito a 74,6 miliardi di metri cubi (+5,6% rispetto al 2016). L'indebitamento finanziario netto, dopo il pagamento agli azionisti del dividendo 2016 (718 milioni) e il flusso di cassa derivante dall'acquisto di azioni proprie (210 milioni), registra un aumento di 494 milioni rispetto al 31 dicembre 2016, incluse le componenti non monetarie correlate all'indebitamento finanziario (11 milioni). Per il periodo 2017-2021 la società prevede un incremento del 10% in più rispetto ai 4,7 miliardi di euro del piano presentato nel marzo del 2017. E' quanto emerge dall'update della strategy del gruppo. Con riferimento al 2016, l'EBITDA crescerà nell'arco di piano dell'1,5% medio annuo, l'utile operativo è confermato in crescita dell'1% medio annuo, mentre l'utile netto crescerà nell'ordine del 4,5% annuo rispetto al 4% del piano precedente.

Verde come sostenibilità. Snam ha lanciato oggi la nuova brand identity, rinnovando il logo e valori che accompagneranno l'azienda guidata da Marco Alverà nelle sue sfide future, dalla realizzazione di impianti per garantire forniture energetiche stabili e sicure allo sviluppo del gas come fonte rinnovabile.

Correlati:

Commenti


Altre notizie