Milan, senti Borini: "Arsenal? Niente è impossibile, possiamo farcela. Obiettivo quarto posto"

EL: Arsenal-Milan, le probabili formazioni e dove vedere il match in televisione Video

Mancano due giorni al grande ritorno degli ottavi di finale contro l'Arsenal.

Per accedere al turno successivo, serve un Milan perfetto: lo sa bene il tecnico nativo di Corigliano Calabro, che prova a rianimare i suoi uomini in vista di un avvincente ritorno in terra britannica.

Gattuso è tentato dal cambiare modulo per giocare con due punte, tuttavia si va verso la conferma del 4-3-3. Qualsiasi altro risultato estrometterà il Milan dall'Europa.

Arsenal-Milan sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky sui canali Sky Sport 1 (201) e Sky Calcio 1 (251). Infatti domani sera, giovedì 15 marzo alle ore 21.05, i rossoneri faranno visita all'Arsenal per cercare una grandissima impresa all'Emirates Stadium. Dietro mancherà Kolasinac, chance per il giovane Maitland-Niles. Per il resto l'allenatore francese schiererà la formazione tipo.

Anche Gattuso sembrerebbe intenzionato a schierare tutti i titolari, eccezion fatta per Cutrone che dovrebbe lasciare il posto a Kalinic.

A pagare con la panchina la novità tattica quindi sarebbe Calhanoglu mentre a guadagnarci potrebbe essere Andrè Silva che, dopo essersi sbloccato in campionato, spera di tornare decisivo anche in Europa. A centrocampo ballottaggio tra Biglia e Montolivo, con l'argentino favorito. In difesa out Abate e Calabria, spazio a Zapata.

Arsenal (4-3-2-1): Cech; Bellerin, Koscielny, Mustafi, Maitland-Niles; Ramsey, Xhaka, Wilshere; Ozil, Mkhitaryan; Welbeck.

Lucas Biglia e Franck Kessié in mezzo al campo, a destra Suso e a sinistra uno fra Giacomo Bonaventura e Hakan Calhanoglu (più il primo che il secondo).

Correlati:

Commenti


Altre notizie