Marquez: "In Qatar mi aspetto una gara emozionante"

Circuito di Losail

"Sembra che sarà una stagione molto difficile, in cui ci sarà tanta battaglia a partire da questa prima gara in Qatar". "Sappiamo che ci sono diversi piloti già molto veloci - si mostra prudente il pilota iberico -, in appena 2-3 centesimi".

"Sono davvero felice che la prima gara sia finalmente arrivata".

MotoGP 2018 Marc VDS Preview GP Qatar - Franco Morbidelli non vede l'ora di scendere in pista per la sua prima gara ufficiale con una MotoGP.

Si parte dal Qatar. La pista di Losail è lunga 5,380m e con le sue sei curve a sinistra e dieci a destra si confermerà sicuramente un test molto importante per i pneumatici per la natura abrasiva della superficie, causata dalla sabbia del deserto. Abbiamo lavorato bene durante i test invernali e ora non vedo l'ora di iniziare.

"Nel corso dei test abbiamo cercato di lavorare sul passo gara con gomme usate per essere più vicini che possiamo ai nostri rivali e a quanto pare non siamo tanto lontani".

Anche Pedrosa ha parlato attraverso il team Honda HRC e anche lui ha sottolineato la voglia di iniziare a fare sul serio: "Ci presenteremo al primo Gran Premio dopo un intenso pre-campionato che ci ha visto fare un sacco di lavoro". A Losail la Ducati è spesso e volentieri andata molto forte nel corso delle ultime edizioni, così come Vinales e Rossi, che nel 2015 e nel 2017 hanno portato a casa la vittoria.

Proprio per questo il 25enne di Cervera sa bene che la prima gara della stagione non sarà affatto facile. Motivo in più per essere concentrati e dare il massimo da subito.

Lo spagnolo ha dimostrato di aver raggiunto un grado di conoscenza elevatissimo con la propria moto e si candida al ruolo di favorito per salire sul gradino più alto del podio nella gara inaugurale.

Correlati:

Commenti


Altre notizie