Gasperini a Sky: "Napoli più imprevedibile della Juve, sono squadre diverse"

Juventus-Atalanta, le probabili formazioni: ballottaggio Higuain-Mandzukic

Il primo squillo arriva al 29′ con Higuain: da un contropiede di Douglas Costa, la palla arriva a al Pipita che controlla e tira riuscendo a trovare l'angolino basso della rete. Negli ospiti, a 10' dal termine, si fa espellere Mancini per somma di ammonizioni, dopo che il centrale ex Perugia aveva anche sfiorato il pari sugli sviluppi di un corner.

La Juve allunga in classifica (più 4 sul Napoli) e, se vogliamo, la notizia non è questa.

In campo per il recupero della 26/a giornata all'Allianz Stadium: Juventus-Atalanta, fischio d'inizio ore 18:00. Così l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, commentando la sconfitta incassata dalla sua squadra a Torino contro la Juventus. Con due gol per tempo Juventus Atalanta è stata archiviata. L'argentino fallisce poi il raddoppio al 43' e gli ospiti provano a reagire con i tiri imprecisi da parte di Palomino ed Hateboer. Il brasiliano la piazza a Berisha battuto ma scheggia il palo, intanto Mariani manda sotto la doccia Mancini per due gialli in un paio di minuti per falli abbastanza ingenui su Higuain e Chiellini.

Sono 22 i giocatori convocati da Allegri. Il dubbio è tra Higuain, che ha riportato una contusione nella gara con l'Udinese (proprio nel fallo che ha poi generato la punizione trasformata da Dybala), e Mandzukic, pronto a rientrare dall'infortunio. Qualche dubbio in più in difesa: Buffon torna tra i pali, De Sciglio dovrebbe vincere il ballottaggio con Lichtsteiner sulla destra. A disposizione: Rossi, Gollini, Masiello, Freuler, Caldara, Castagne, Melegoni, Barrow.

SPETTATORI: 11.602 paganti per un incasso di 648.345 euro; 24.974 abbonati per una quota di 1.140,260 euro.

Correlati:

Commenti


Altre notizie