Astori: Benassi, spero orgoglioso di noi

#FiorentinaBenevento, Benassi: “Adesso sta a tutti noi portare avanti quelli che erano i suoi principi”

Parola a Marco Benassi nel dopo-partita di Fiorentina-Benevento.

Una vittoria speciale quella della Fiorentina, non tanto per il suo valore sportivo quanto per il significato emotivo: i viola sono tornati a giocare dopo la scomparsa del capitano Astori e lo hanno fatto contro il Benevento, in un Franchi vicino al tutto esaurito, ottenendo la vittoria per 1-0.

Sul ricordo per Astori: "È stata una giornata molto tosta come del resto lo è stata tutta la giornata".

"Spero che da lassù Davide sia stato orgoglioso di noi, sono convinto che abbia dato una mano a Vitor Hugo a saltare così in alto, lui è sempre in campo con noi". Davide non c'era e oggi non trovare l'armadietto è stato difficile. Adesso sta a tutti noi calciatori, ma anche a tutti gli sportivi, portare avanti i suoi principi perché la gente che è stata attorno a noi ma soprattutto a lui e alla sua famiglia è stata veramente tanta.

Correlati:

Commenti


Altre notizie