Giallo ad Avellino: donna precipita dal quarto piano

Giallo ad Avellino: donna precipita dal quarto piano

Tragedia ad Avellino, dove questa mattina una donna di 48 anni ha perso la vita.

La dinamica dell'accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti: la donna sarebbe precipitata improvvisamente dal quarto piano di una palazzina di via Due Principati, nel popoloso Rione Mazzini, a poca distanza dall'ex ospedale Capone ed alle spalle dell'edicola che si trova nei pressi del ponte della Ferriera, il cosiddetto "ponte dei suicidi".

La chiamata ai soccorsi è arrivata intorno alle ore 8:00. La vittima, molto nota, lascia il marito e due figli. La 48enne è deceduta sul colpo in seguito all'impatto con la strada. Adesso saranno i carabinieri di Avellino a occuparsi dell'indagine. Dovranno chiarire se si sia trattato di un gesto estremo o di una tragica fatalità. Tutte le piste, compresa quella dell'incidente, restano aperte: per ora le forze dell'ordine non si sbilanciano sulle possibili ipotesi. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la 48enne non avesse mai manifestato segni di malessere.

Correlati:

Commenti


Altre notizie