Samsung presenta a New York le TV QLED 2018

Jong-Hee Han Presidente della divisione Visual Display di Samsung Electronics

Samsung, pochi giorni dopo il lancio del nuovo smartphone S9, ha presentato nelle scorse ore la nuova gamma di televisori per il 2018: la serie QLED TV, un nuovo modo di interpretare e fruire il medium per eccellenza.

A introdurre i nuovi televisori, Jon-Hee Han, presidente della divisione Visual Display di Samsung Electronics, che si è subito soffermato su come i QLED TV cambiano il concetto di intrattenimento nell'ambiente domestico.

Se non siete disposti ad attendere la commercializzazione della nuova gamma di smart TV Samsung per il 2018 date un'occhiata al 40 pollici del 2017, più che valido e a un prezzo interessante. Tra queste caratteristiche spiccano il Direct Full Array, ovvero una struttura di LED controllati con precisione per garantire un contrasto ottimale di tutte le immagini, e il collegamento a cavo unico One Invisible Connection completamente riprogettato. Niente cavi? In realtà uno c'è, si tratta di quello in fibra ottica denominato One Invisible Connection: tale sistema permette di sfruttare al massimo il potenziale della propria connessione: niente configurazione delle app e niente lunghe istallazioni del sistema o canali, tutto avviene istantaneamente. Il display del TV si può mimetizzare perfettamente con il colore o il motivo della parete di casa su cui è installato, liberando l'immagine dalla cornice, come se non avesse confini, proprio come la poesia di Ko Un.

Poiché la Tv è spesso il punto focale del salotto, quando è spenta, crea un rettangolo nero e vuoto che toglie spazio alla stanza.

La nuova famiglia di TV Samsung 2018 include numerosi modelli tra TV QLED, UHD, Premium UHD e con schermo ultrawide, tutti disponibili in diversi formati. Allo scopo di garantire la massima sicurezza, un particolare sistema di isolamento interrompe la corrente elettrica se il cavo viene inavvertitamente tagliato.

Grazie alla funzione Effortless Login, Samsung ha inoltre ridotto drasticamente i tempi necessari per effettuare la connessione Wi-Fi e l'installazione delle app durante la configurazione iniziale del televisore. I nuovi televisori offrono anche una guida universale più intuitiva, che offre numerose opzioni per esplorare e guardare i contenuti sui TV QLED. Questo permette di semplificare la configurazione e l'accesso a funzioni come guide ai programmi, controllo remoto e condivisione video tra schermi.

In aggiunta ai miglioramenti della qualità di immagine e del design, gli Smart TV della linea 2018 di Samsung sono diventati ancora più intelligenti.

TV QLED: Dotati di caratteristiche migliorate per il colore e il contrasto, compatibilità con HDR10+, modalità Ambient, miglioramenti della Smart TV e One Invisible Connection.

La nuova One Invisible Connection è un cavo sottile che unisce i dati AV alla TV.

Entrando un po' più nel dettaglio dei singoli TV, la nuova linea Samsung QLED comprende i modelli Q9FN (55, 65, 75 pollici), Q8FN (55 e 65pollici), Q7CN (55 e 65 pollici), Q7FN (55, 65 e 75 pollici) e Q6FN (49, 55, 65, 75 e 82 pollici).

UHD: I modelli di TV UHD per il 2018 includono NU7100 (75/65/55/50/43/40 pollici) e NU7400 (65/55/50/43 pollici) con risoluzione 4K UHD e supporto all'HDR. I televisori Premium UHD includono caratteristiche come Dynamic Crystal Color, compatibilità con HDR10+, Clean Cable Solution e miglioramenti della Smart TV con Bixby Voice. "Sono stati progettati per un'immersione totale e per migliorare la vita quotidiana delle persone".

I nuovi TV QLED 2018 saranno disponibili in Italia a partire dal mese di aprile.

Correlati:

Commenti


Altre notizie