PSG, dietrofront Neymar: vuole tornare al Barcellona

Chiudi
   Apri

Per molti giorni il tema legato all'infortunio di Neymar ha riempito le cronache sportive, con voci discordati che si rincorrevano sulle sue condizioni.

L'eliminazione negli ottavi di Champions per il secondo anno di fila potrebber portare a una rivoluzione in casa Paris Saint Germain, e non solo in panchina. Il primo a partire sarà senza ombra di dubbio Unai Emery: il tecnico spagnolo è in scadenza di contratto e al termine della stagione concluderà il suo ciclo in Francia, terminato senza successi a livello europeo. Partiamo da una 'certezza': nel futuro del calciatore verdeoro potrebbe esserci nuovamente la Liga.

Il ritorno, nei piani di Neymar, dovrebbe avvenire già per questa estate, anche se da Barcellona fanno sapere che non è previsto nulla di tutto ciò. Cifra che i blancos però sarebbero disposti a sborsare, o almeno così avrebbero comunicato al padre del giocatore alcuni emissari del Real, in un incontro a Parigi avvenuto nelle scorse settimane, dove si sarebbe discusso anche del premio alla firma e dell'ingaggio dell'attaccante che al Bernabeu raccoglierebbe l'eredità di Cristiano Ronaldo.

Correlati:

Commenti


Altre notizie