Paganica, ritrovato cadavere nel fiume

Paganica. Cadavere nel canale: forse investito

Macabro ritrovamento nella notte, il corpo di un 36enne di origini albanesi, Edmond Preka, è stato ritrovato in un canale del fiume Vera, tra il nucleo industriale di Bazzano e Paganica. In ogni caso è stata disposta l'autopsia.

Ignote, al momento, le cause del decesso: a tal proposito, la Procura della Repubblica dell'Aquila ha disposto l'autopsia che potrebbe essere effettuata nella giornata di domani. L'uomo era sparito da casa da lunedì scorso e la sua compagna aveva sporto denuncia. Sul posto, per i necessari rilievi, si sono portati i carabinieri della Stazione di Paganica e i loro colleghi dell'Aquila.

Correlati:

Commenti


Altre notizie